Economia circolare della mobilità: design, materiali, riciclo

per una mobilità senza sprechi

martedì 13 giugno ore 16.00-17.30
Sala Torino

La mobilità può essere “verde” non solo se si adotta una modalità di propulsione a basso impatto ecologico o se si utilizzano mezzi in sharing: la mobilità può essere sostenibile a partire della progettazione e produzione dei veicoli. La filiera della mobilità gioca, infatti, un ruolo fondamentale sull’impatto ambientale del settore: dal design alla scelta dei materiali, dal disassemblaggio, al riciclo dei materiali fino alla disponibilità dei pezzi di ricambio per procrastinare il fine vita.

#economiacircolare

Le tematiche

  • Progettazione e design dei mezzi
  • Materiali
  • Fine vita e riciclo

Modera
Roberto Sposini, Giornalista, Lifegate

Saluti istituzionali
Andrea Tronzano*, Assessore Bilancio, Finanze, Programmazione economico-finanziaria, Patrimonio, Sviluppo delle attività produttive e delle piccole e medie imprese, Regione Piemonte

Il tessuto industriale Italiano alla prova dell’economia circolare
Alessandro Della Valle, Presidente, Confindustria Cisambiente

Materiali da riciclo o materiali riciclabili per l’automobile?
Marco Capellini, CEO, MATREC

I ricambi auto usati e l’economia circolare
Anselmo Calò, Presidente, FISE

Le batterie, la nuova sfida per l’auto circolare
Luigi Mazzocchi, Direttore del Dipartimento Tecnologie di Generazione e Materiali, RSE Ricerca sul sistema energetico 

Nuove fusioni per i veicoli del futuro
Enio Gritti, Membro dei CDA delle Fonderie di alluminio,  OMR – Officine Meccaniche Rezzatesi

*in attesa di conferma